Anno Nuovo al Taipei 101 – Fuochi d’artificio per il capodanno 2008

english

Taipei Centouno

Sebbene la festività più importante di Taiwan sia il capodanno cinese (secondo il quale il nuovo anno inizierebbe da una data variabile, secondo il nostro calendario, tra febbraio e marzo), i festeggiamenti più famosi al mondo sono quelli dell’uno gennaio. A rendere unico il capodanno di Taipei sono gli incredibili fuochi d’artificio del Taipei Centouno: l’edificio più’ alto del mondo.

Allo scoccare della mezzanotte tra il 31 dicembre e l’uno gennaio e l’edificio brucia in policromie vertiginose, dalle pareti del Taipei 101 vengono sparati imponenti e spettacolari giochi d’artificio trasmessi in diretta in mondovisione.

Ovunque la notte di Capodanno Taipei brulica di persone che freneticamente si ammassano per ammirare uno degli spettacoli più unici al mondo. La piazza del comune di Taipei, proprio sotto il 101 si popola di milioni di persone, c’è chi ammira i giochi di fuoco dal proprio balcone, chi preferisce guardarli da lontano: il Centouno è così imponente che è possibile ammirarlo da qualsiasi luogo della città e provincia. Cosi’ persino le montagne circostanti sono invase da chi vuole festeggiare un capodanno ammirando lo spettacolo dell’anno.

Ovviamente i video girati e le fotografie scattate questa notte sono innumerevoli considerando la quantità di gente che assiste all’evento …. queste sono alcune immagini che sono riuscito a scattare trovando una nicchia di spazio nella bolgia.

Taipei 101

2 thoughts on “Anno Nuovo al Taipei 101 – Fuochi d’artificio per il capodanno 2008

  1. A parte che, sulle festività legate al capodanno, personalmente non riesco più a seguire gli usi e costumi internazionali (un paio di giorni fa, parlavo con un mio amico di Tel Aviv che mi ha confidato di non festeggiare, in quanto ebreo, il nostro 1 gennaio)… quello che mi domando, relativamente al grattacielo 101, è se questo è realmente abitato quando vengono eseguiti i gioco d’artificio.

    Reply

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>